IV FESTIVAL E CONVEGNO

DI ARTI E GESTALT - FIRENZE

PER UNA NUOVA EDUCAZIONE: SENTIRE E PENSARE,

TRA ARTE E SCIENZA.

Scarica il programma

In Gestalt parliamo di “adattamento creativo” all’ambiente, cioè della capacità di trovare attraverso la creatività delle strade sempre nuove. Per essere creativi e imparare bisogna affascinarsi di qualcosa, di qualcuno, e questa prospettiva apre nuove strade alla ricerca della relazione, necessaria come ponte per fondare una comunità di esseri umani che condividano la cultura umana nelle sue diverse forme e saperi. In questa prospettiva l’arte è fondante come linguaggio che permette di accedere all’uomo nella sua umanità e nel suo cammino di conoscenza che proviene da una lunga storia collettiva ricchissima, senza la quale saremmo soli nel mondo e facilmente preda di un pessimismo distruttivo.

L’appoggio e il riconoscimento di appartenenza a questa umanità in cammino che ha prodotto sapere, arte e ha intessuto relazioni indispensabili alla scoperta e all’invenzione nei diversi campi del sapere tecnologico, scientifico, umanistico, artistico, è indispensabile al futuro delle generazioni attuali e prossime.


Organizzato da Azioni e Contaminazioni e Istituto Gestalt Firenze

Psicoterapeuta, foto-videoterapeuta (Istituto Gestalt Firenze, Azioni e Contaminazioni)

PIERLUCA SANTORO

Medico psicoterapeuta, pratiche meditative, danza e consapevolezza corporea (Istituto Gestalt Firenze, Azioni e Contaminazioni)

SHOBHA ARTURI

Psicoterapeuta, direttrice didattica IGF, teatro-voce terapia (Istituto Gestalt Firenze, Azioni e Contaminazioni)

VALENTINA BARLACCHI

Artista, Gestalt counsellor, formatore (Centro Fenix Puebla Mexico, Azioni e Contaminazioni)

GIANNI CAPITANI

Psicoterapeuta, direttore Istituto Encuentro Gestalt Uruguay

FERNANDO DE LUCCA

Psicoterapeuta, didatta supervisore IGF (Istituto Gestalt Firenze)

ANNA RITA RAVENNA

Psicoterapeuta, direttore scientifico IGF (Istituto Gestalt Firenze)

PAOLO QUATTRINI

Psicoterapeuta (Istituto Miriam Polster)

ALESSANDRA PETRONE

18

Relatori

7

Giorni

Workshops

4

Gruppi d'incontro

18

CECILIA GALLIA

Theatre performer/instructor e counsellor

Attrice, regista e sceneggiatrice teatrale

ALESSANDRA BEDINO

ARMANDO PUNZO

Drammaturgo, regista teatrale, direttore artistico della Compagnia della Fortezza Volterra

PATRIZIA MENICHELLI

M. PINORI / M.FILIPPI

PROGETTO TLON

Maura Gancitano e Andrea Colamedici

scrittori, filosofi

Designer, performer, regista, ricercatrice (Teatro de los Sentidos Barcelona)

Psicoterapeuta della Gestalt e Bioenergetica / Fumettista, Pittore

Counsellor, formatrice, presidente AICo (IGF, AICo Counselling)

CHIARA BARTOLETTI

Polistrumentista, cantante, compositrice

CLAUDIA BOMBARDELLA

Insegnante, conduttrice laboratori di scrittura creativa

ANNA RITA ZACCHI

Counsellor, musicista, musicoterapeuta, didatta al Conservatorio dell’Aquila (ATMOS Arti Terapeutiche)

STEFANO PERICOLI

GIANLUCA TADDEI

Medico, omeopata, psicoterapeuta (Ferma-Mente)

Gli iscritti al Convegno potranno partecipare gratuitamente a tutti gli altri eventi del Festival e ricevere uno sconto del 50% per quello del 17 Novembre con

F. De Lucca (COSTO DI 100€ SE NON SEI ISCRITTO AL CONVEGNO)

Scarica la brochure

Costo Iscrizione

entro il 20 novembre

€ 200

€ 240 dal 20 novembre in poi

Compila il form per ricevere la scheda di iscrizione